Home > Böcklin, Eliot, Morandi > Tutto sarà bene (And the fire and the rose are one)

Tutto sarà bene (And the fire and the rose are one)

*

IV

La colomba che discende fende l’aria

con fiamma di terrore incandescente

le cui lingue dichiarano

la sola remissione da peccato e errore.

La sola speranza, o disperazione

è nella scelta di pira o pira –

per esser redenti da fuoco col fuoco.


Chi dunque escogitò il tormento? Amore.

Amore è l’estraneo Nome

dietro le mani che tesserono

l’intollerabile maglia di fuoco

che potere umano non può togliere.

Noi soltanto viviamo, soltanto sospiriamo

se consumati da fuoco e fuoco.


V

Ciò che chiamiamo principio è spesso la fine

e porre fine è dar principio.

La fine è là onde partimmo. E ogni frase

e sentenza che sia retta (dove ogni parola è a casa,

prendendo il suo posto a sorregger le altre,

la parola non diffidente né ostentata,

naturalmente partecipe del vecchio e del nuovo,

la comune parola esatta senza volgarità,

La formale parola precisa ma non pedante,

perfetta consorte unita in una danza)

ogni frase e ogni sentenza è una fine e un principio,

ogni poema un epitaffio. E qualunque azione

è un passo verso il patibolo, verso il fuoco, verso la gola del mare

o verso una pietra illegibile: è di lì che noi partiamo.

Noi moriamo con chi muore:

guarda, essi partono, e noi andiamo con loro.

Noi nasciamo con chi muore:

guarda, essi ritornano, e ci portano con loro.

Il momento della rosa e il momento del Tasso

hanno eguale durata. Un popolo senza storia

non è redento dal tempo, poiché la storia è una trama

di momenti senza tempo. Così, mentre la luce vien meno

in un pomeriggio d’inverno, in una cappella appartata

la storia è adesso e Inghilterra.


Con la forza di questo Amore e la voce di questa Chiamata


noi non cesseremo l’esplorazione

e la fine di tutto il nostro esplorare

sarà giungere là onde partimmo

e conoscere il luogo per la prima volta.

Attraverso l’ignoto, rammemorato cancello

quando l’ultima terra da conoscere

sia quella che era il principio;

alle sorgenti del fiume più lungo

la voce della cascata nascosta

e i bambini tra i rami del melo

non noti, poiché non attesi

ma uditi, uditi appena nel silenzio

tra due onde di mare. Su

presto, qui, ora, sempre –

Una condizione di completa semplicità

(che costa non meno di ogni cosa)

e tutto sarà bene e

ogni sorta di cose sarà bene,

quando le lingue di fiamma si incurvino

nel nodo incoronato di fuoco

e il fuoco e la rosa siano uno.

(T. S. Eliot, Four Quartets, Little Gidding)

*

  1. 1 dicembre 2012 alle 04:33

    Hello! I could have sworn I’ve been to this website before but after browsing through some of the post I realized it’s new to me.
    Anyhow, I’m definitely happy I found it and I’ll be book-marking and
    checking back frequently!

  2. 18 aprile 2013 alle 08:06

    Hello, Neat post. There is an issue along with your web site in
    web explorer, may check this? IE nonetheless is the market leader and a huge section
    of people will omit your magnificent writing because of this problem.

  3. A
    1 giugno 2013 alle 11:07

    Capitata qui per caso… Cercando Bocklin. Complimenti, bellissimo contenitore !

  4. 4 luglio 2013 alle 12:35

    Hey there I am so happy I found your site, I really found you by mistake,
    while I was browsing on Bing for something else, Regardless I am here now and would just like to say kudos for a marvelous post and a all round exciting blog (I also
    love the theme/design), I don’t have time
    to read through it all at the moment but I have book-marked it and also
    included your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a lot more, Please
    do keep up the great jo.

  5. 23 luglio 2013 alle 23:56

    Once you are put on a diabetic diet planEveryone who is diabetic has to
    watch calories on this diet! People go for crash dieting during
    breastfeeding in order to promote healthier behaviors.
    Today I want to also post my exercise and water. Almost everybody thinks that they have
    some weight to lose. When the majority of people.

  6. 30 marzo 2014 alle 02:24

    Wow! At last I got a website from where I know how
    to truly obtain useful facts concerning my study and knowledge.

  7. 4 maggio 2014 alle 16:08

    I was recommended this web site by my cousin. I’m not positive whether this post is written by way of him as no one else realize such distinct approximately my problem.

    You are incredible! Thanks!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: